Aperto a Padova un ristorante che fa della tradizione la propria innovazione.

/Eventi/Food & wine/In evidenza/Ristoranti/Turismo enogastronomico/

19.94: non sono numeri della Cabala o di qualche rito esoterico. Sono la cifra che compone nome e logo del nuovo ristorante aperto a Padova da Stefano Agostini (già chef di “Casa Vecia” e “Godenda”), insieme ad Alessandro Rotolo, giovane ed entusiasta produttore di vini, presente nel settore con le Cantine di famiglia, le friulane Schiopetto e Volpe Pasini.