Tilla Baby Box: imprenditorialità solidale

/Donne in azione/Imprese e Territorio/In evidenza/Vicenza/

Etica e design supportano solidarietà e imprenditorialità

Da mamma a mamma

Margherita Barin è una giovane mamma vicentina, designer e imprenditrice sociale, che ha lasciato la carriera in una multinazionale della moda per dedicarsi a costruire un progetto di solidarietà e tutela verso la maternità e l’infanzia. Il progetto, nato nel 2018, porta un nome e un cognome: Tilla Baby Box, collezione di corredi nascita di alta qualità dedicata a mamma e bambino, una selezione del necessario per la nascita e i primi anni di vita insieme, elaborata con cura per garantire elevati standard qualitativi in termini di sicurezza, funzionalità, estetica e sostenibilità.

Arzignano aiuta i mosaici della Basilica di San Marco con l’arte

/Arti/Pittura/

L’associazione Miti & Mete, in collaborazione con il Comune di Arzignano e la Bottega d’Arte di Stefano Fongaro, promuove una importante ed originale raccolta fondi pro Venezia, città d’arte colpita dall’acqua alta eccezionale alla fine del 2019. Fino al 1 febbraio 2020 sono esposte opere di 49 artisti del Triveneto. Tra questi anche Calabrò, Fontanella, Scolaro e Celiberti. I proventi della mostra saranno domati alla Fondazione San Marco.

Bergi, Bertech e Bertex un successo: ce lo spiega Mauro Bergozza

/Innovazione/Storie di successo/Vicenza/

Sono tre i valori su cui si è fondata la vita del cavalier Giovanni Bergozza e che lui stesso ha tramandato ai figli: famiglia, lavoro e onestà. La Bergi Spa nel 2015 ha festeggiato i 50 anni di attività. Sin dagli anni ’60 impegnata nella costruzione di macchine per la lavorazione della pelle. E nel 2003 all’azienda è stata conferita la medaglia d’oro quale riconoscimento all’internazionalizzazione. E negli ultimi anni ha raggiunto la qualità A++ del Credit Passport rilasciato da Credit Data Research (Moody’s Analytics) in convenzione con Confindustria Vicenza. Insomma un’azienda sana e solida che dà lavoro a 70 persone in due unità operative: ad Arzignano e a Gambellara.

Famiglia, lavoro e onestà i valori cardine di Giovanni Bergozza

/Innovazione/Storie di successo/Vicenza/

E’ mancato poco più di un anno fa, il 30 marzo 2018, il cavaliere del lavoro Giovanni Bergozza, classe 1936, nato a Sant’Agostino (Arcugnano) e fondatore della Bergi Spa di Arzignano (Vicenza), azienda metalmeccanica in crescita che produce macchine per la concia e il tessile, oggi in mano ai figli. Un esempio di passaggio generazionale riuscito e iniziato nel 2014. E questo perché Giovanni nei suoi 81 anni di vita ha sempre creduto che il lavoro onesto fosse il modo migliore per nobilitare l’uomo.