Portrait, gli occhiali “etici” fatti da artigiani che aiutano l’arte [VIDEO]

/Bellezza/In evidenza/Lifestyle/Moda/

Sono gli occhiali degli artisti e delle STAR (modelli ispirati ai grandi della musica e dell’arte), fatti per sostenere l’arte (linee abbinate agli artisti di oggi, anche giovani) e per rispettare il pianeta (pakaging senza colla). E sono prodotti in aziende a misura d’uomo (etica del lavoro e dell’imprenditoria).

Sono gli occhiali prodotti da Portrait Eyewear un’azienda (start-up) nata a Bassano del Grappa e che prosegue a lavorare nell’incubatore di San Zeno di Cassola CRE-TA grazie a due fratelli nati in Venezuela con nazionalità spagnola (e quindi europei) e con forti legami con la terra veneta e la filiera dell’occhialeria.

Abbiamo intervistato la CEO dell’azienda VALENTINA HERNANDEZ

 

 

Un’artista vicina all’azienda: Monia Merlo

La presentazione di Portrait Eyewear nel centro CRE-TA di San Zeno di Cassola vicino a Bassano del Grappa.

Un articolo della Tribuna di Treviso di un paio d’anni fa quando l’avventura partì