Category: Turismo enogastronomico

“Adotta una malga”, iniziativa di promozione del BioAltopiano

#adottaunamalga

Si sta svolgendo in questi giorni un tour dedicato a giornalisti, blogger e influencer sull’Altopiano di Asiago per la valorizzazione delle produzioni tradizionali di montagna, in particolare il formaggio. L’iniziativa è stata battezzata #adottaunamalga ed è animata e progettata dal giornalista specializzato nell’enogastronomia Alberto Marcomini e rientra nel progetto più ampio del distretto del Bio Altopiano.

(altro…)

Read More

Tra malghe e rifugi: le Melette di Gallio da vivere d’estate con l’ebike e il trekking: ecco l’itinerario numero 9

Sono davvero infinite le possibilità per vivere d’estate l’area delle Melette: con pedule e zaino in spalla, ma anche a pedali con la mtb “muscolare” o la e-bike (assistita da motore elettrico).

Iniziamo con il percorso numero 9 dal sito www.lemelette.it

(altro…)

Read More

10 cuochi e 10 malgari per 10 ricette con il formaggio Asiago

Presentato nella sede dell’Unione Montana Spettabile Reggenza dei Sette Comuni alla presenza del presidente Emanuele Munari e dell’assessore al turismo del comune di Asiago Nicola Lobbia,Il Ricettario della malga, 10 ricette di montagna con i ristoratori 7 Comuni”.

La pubblicazione 48 pagine è a cura di Antonio Busellato, Luca Benetti (foto), Roberto Busellato, Margherita Grotto (testi), progetto grafico di Studio B Lab Design Asiago, con il sostegno di “Asiago Formaggio DOP” (Consorzio di tutela del Formaggio Asiago). A patrocinare l’iniziativa l’Unione Montana Spettabile Reggenza sei Sette Comuni e naturalmente i malghesi e loro collaboratori.

(altro…)

Read More

Radio Melette su 7 Asiago in diretta i venerdì e i sabati di agosto

Salvatore Baù e Daniele Basso avevano iniziato la settimana scorsa la penultima di luglio con una diretta dalla baita Relax & Gourmet delle Melette di Gallio. Ieri 31 luglio 2020 era in diretta anche il sottoscritto.

(altro…)

Read More

Il “Pic nic cimbro” sugli altopiani di Lavarone, Folgaria e Luserna si preleva in quota

Torna di moda il PIC NIC: è una modalità perfetta per vivere l’enogastronomia locale e tradizionale in modo distanziato e solo con i propri congiunti in quest’epoca post coronavirus. All’Alpe Cimbra negli altopiani di Lavarone, Folgaria e Luserna in provincia di Trento, al confine con Vicenza, vi sono 12 tra ristoranti e malghe e agriturismi che hanno aderito al Pic Nic Cimbro proposto e promosso dall’ufficio turistico dell’Alpe Cimbra.

(altro…)

Read More