Una casa sull’albero per giocare a fare Tarzan

/All around the world/Viaggi/

Una casa sull’albero, ma con tutti i comfort e il lusso di un resort a cinque stelle: La si trova a Yelapa, sulla costa occidentale del Messico, dove il Verana Hotel ha inaugurato una nuova struttura eco-friendly che si solleva sulla Bahìa de Banderas, esaltando così il panorama circostante della giungla che si tuffa nell’oceano. La V House è stata messa a punto dagli architetti Heinz Legler e Veronique Lievre e inizialmente era stata pensata per ospitare il personale dell’hotel, ma il suo successo è stato tale da spingere il management della struttura a ripensarla e a destinarla ai clienti. In definitiva si tratta di un complesso eco-friendly di piramidi capovolte incastonate in blocchi di cemento il cui scheletro è costituito da travi in acciaio. Il complesso si alza di circa cinque metri dl suolo e ogni piramide racchiude una camera con esterni e interni in legno e materiali locali per minimizzare l’impatto ambientale.La struttura modulare permette di agiungere nuove piramidi (e quindi nuove camere). Al momento la V House del vErana Hotel conta una camera padronale e due camere per ospiti, dotate di bagno privato e di un tetto che consente il recupero dell’acqua piovana.