Treasures from the wreck of the unbelievable – Tesori dal relitto dell’incredibile

/Arti/In evidenza/Scultura/

Dal 9 aprile al 3 dicembre 2017 – Palazzo Grassi e Punta della Dogana, Venezia

Uno dei più geniali e controversi artisti contemporanei, l’inglese Damian Hirst, realizza nel 5 mila metri quadri dell’intera Pinault Collection (Palazzo Grassi e punta della Dogana) un’esposizione in cui epica e forza rievocativa si fondono per dar luogo ad un racconto che si dipana in quasi 200 opere, le quali rappresentano una cifra totalmente nuova nella carriera di un artista noto al grande pubblico per le carcasse di animali sotto formaldeide o i teschi tempestati di diamanti.